Entrambi erano rivoluzionari. Entrambi sono nati negli anni '70

QUEEN x VILEBREQUIN

Siamo orgogliosi di annunciare una guest feature davvero speciale nientemeno che i Queen. Dopo essere ‘esplosi’ in scena con il loro primo concerto dal vivo nell'estate del 1971, la rock band britannica ha regalato una serie di concerti da tutto esaurito, portando il proprio sound unico a centinaia di milioni di fan in tutto il mondo. Quella stessa estate del '71, i fondatori di Vilebrequin, Fred e Yvette Prysquel, fecero il loro debutto in quello che sarebbe diventato il primo e più iconico short da bagno del mondo. Da St. Tropez a Hyde Park, la libertà ha trovato il suo inno: non fermarmi ora, mi sto divertendo così tanto! NEL 2019, LA LEGACY CONTINUA.
Mentre l'attesissimo biopic Bohemian Rhapsody si prepara a uscire sugli schermi, rivivi la magia dei Queen attraverso una collezione esclusiva di Vilebrequin. Con due stampe dal titolo, Queen Tour e Joker Queen, questa collezione dedicata di 14 pezzi ti offre la possibilità di ‘rockeggiare’ nell’album tour come mai prima d'ora. Un tributo alle leggendarie esibizioni dal vivo del gruppo, il Queen Tour ti consente di accedere in tutti i luoghi, indossando costumi da bagno in tessuto elasticizzato, magliette ricamate e borse impermeabili con poster e momenti dei primi anni. Uscito al culmine della popolarità dei Queen, l'album del 1991 Innuendo ha portato sul tetto del mondo 'I'm Going Slightly Mad' e 'The Show Must Go On.' Rare illustrazioni e autografi di tutti e quattro i membri della band fanno dei costumi da bagno, delle magliette e delle borse, pezzi da collezione.

SU
QUEEN

I Queen sono una delle band più rivoluzionarie e iconiche di tutti i tempi. La rockband britannica composta da Freddie Mercury, Brian May, Roger Taylor e John Deacon è nata a Londra nel 1971 e ha venduto più di 100 milioni di album in tutto il mondo. Alcuni dei momenti più importanti della loro carriera incredibilmente prolifica includono 18 album e 18 singoli al n. 1 delle classifiche, inclusa Bohemian Rhapsody, la canzone che in poco meno di 6 minuti ha superato tutti i confini della musica. I due singoli We Will Rock You e We Are the Champions sono diventati celebri inni sportivi in tutto il mondo. I Queen hanno anche regalato performance leggendarie a Hyde Park e al Live Aid nel 1985. Il 23 novembre 1991 Freddie Mercury annunció al mondo di avere l’AIDS e morì pacificamente il giorno dopo, circondato da famiglia e amici. Ancora oggi rimane forse il personaggio più importante sconfitto dalla malattia. In seguito al toccante e partecipato concerto tributo nel 1992, Brian May, Roger Taylor e Jim Beach fondarono The Mercury Phoenix Trust (MPT) per onorare la memoria di Freddie. L’MPT raccoglie donazioni per la lotta contro l’HIV/AIDS in tutto il mondo, e ha allocato finora 17 milioni di dollari a più di 1000 progetti in 56 Paesi. Nel 1992 Freddie ricevette postumo il BRIT per l’”Eccezionale Contributo alla Musica”. La band fu anche insignita del Grammy Lifetime Achievement Award, di una stella sulla Hollywood Walk of Fame e fu votata nella Music Hall of Fame UK. La band ha anche in tour la produzione del musical We Will Rock You e continua a esibirsi con il cantante/cantautore americano Adam Lambert.

Vilebrequin x Queen collaborazione primavera 2019 collezione