Vilebrequin Saint Tropez 1971

La nostra storia

Vilebrequin non ha mai dimenticato le proprie origini: il marchio nasce infatti dai sentimenti di gioia e libertà dello spirito della St-Tropez degli anni ‘70. Stagione dopo stagione, Vilebrequin promette eleganza in vacanza, senza dimenticare fantasia, di padre in figlio e di madre in figlia.

Yvette Fred 1971 Vilebrequin
Dietro la boutique aperta nel 1971 a St. Tropez, ci sono due abitanti di Nizza, Yvette e Fred. Negli anni ‘60, Yvette fa scoprire il mondo della moda alla gioventù di Nîmes. Fred, invece, si appassiona alle corse automobilistiche, diventa rapidamente un giornalista e va in giro per il mondo per seguire le principali gare di Formula 1.
Primo costume da bagno di Vilebrequin
Di ritorno in Francia, parte alla conquista di Yvette, a St-Tropez, dove si inventa l’arte di vivere in libertà. Mentre in questo periodo sulla Riviera Francese la tendenza predilige i modelli corti e attillati, Fred inventa un costume rivoluzionario per sedurre Yvette. Quando Fred le porta per la prima volta a “Moorea”, la celebre spiaggia di St-Tropez, le star e i loro partner iniziano a desiderare lo stesso modello.Yvette è stata sedotta. Per la giovane coppia l’avventura sta iniziando!
Scegliere un decennio
  • 1971 Fred Prysquel depositano Vilebrequin
  • 1976 Fred Prysquel sponsorizza JL Trintignant
  • 1979 Yvette e Fred Vilebrequin Etats-Unis
  • 1990 Vilebrequin nuova strada
  • 1992 Lancio del modello iconico Moorea
  • 1995 Vilebrequin afferma nel settore dei costumi da uomo
  • 2000 Tortues Vilebrequin
  • 2008 boutique St-Barth
  • 2012 Roland Herlory
  • 2013 Lancio della collezione donna
  • 2016 Te mana o te moana X Vilebrequin
  • 2016 Massimo Vitali X Vilebrequin
  • 2019 Denim capsule Vilebrequin
  • 2018 Vilebrequin X RED associazione
  • 2019 Costumi Man
  • 2019 Vilebrequin X JCC+
  • 2019 Vilebrequin X OFF-WHITE™
  • 2021 Anniversario dei 50 anni di Vilebrequin

1971

Yvette e Fred depositano il marchio Vilebrequin. La scalinata in ferro battuto della loro boutique a St. Tropez ricorda a Fred la forma di un “vilebrequin” (“albero motore” in francese). Questa parte centrale del motore di un’automobile ispira il nome e la forma del primo logo.
Fred Prysquel depositano Vilebrequin

1976

Fred Prysquel sponsorizza JL Trintignant che corre il Rallye del Var con la sua Opel Kadett GT/E
Fred Prysquel sponsorizza JL Trintignant

1979

Yvette e Fred depositano il marchio negli Stati Uniti e partono alla conquista del mondo
Vetrina di Vilebrequin negli Stati Uniti

1990

La coppia di fondatori cede il marchio, che intraprende una nuova strada
Vilebrequin nuova strada

1992

Loïc Berthet rileva il brand e presenta gli iconici shorts Moorea.
Lancio del modello iconico Moorea

1995

Nel corso degli anni Vilebrequin innova lo stile e i materiali. Il marchio si afferma nel settore dei costumi da uomo, diventandone un punto di riferimento. La maison lancia le collezioni padre-figlio e estende la sua gamma anche ai bambini dai 2 ai 14 anni. Vilebrequin rinforza la fantasia, la condivisione e la complicità durante le vacanze
Vilebrequin afferma nel settore dei costumi da uomo

2000

La tartaruga, nuova icona del marchio, appare per la prima volta.
Tortues Vilebrequin

2008

Apertura del primo store a St. Barths.
boutique St-Barth

2012

G-III Apparel Group, importante azienda di abbigliamento statunitense, alle spalle di brand in licenza e di proprietà (DKNY, Donna Karan, Calvin Klein, Tommy Hilfiger e Karl Lagerfeld Paris) rileva Vilebrequin. Dopo 20 anni trascorsi da Hermès, Roland Herlory entra a far parte del team Vilebrequin in qualità di Direttore Generale.
Roland Herlory

2013

Lancio della collezione donna: una vasta gamma di costumi da bagno con nuovi tessuti, modelli, colorazioni e stampe adatte a tutte le forme.
Lancio della collezione donna

2016

Vilebrequin si impegna con l’associazione polinesiana Te Mana O Te Moana per proteggere il futuro delle tartarughe marine. Ogni anno l’associazione salva le tartarughe prestando loro cure e reintegrandole nel loro ambiente naturale. Nel 2016 e 2017 Vilebrequin ha versato più di $50.000 all’associazione, grazie alle vendite del costume «Mappemonde dots».
Te mana o te moana X Vilebrequin

2016

Vilebrequin in collaborazione con il fotografo Massimo Vitali crea costumi da bagno sofisticati con un disegno a 360°.
Massimo Vitali X Vilebrequin

2019

Lancio di una capsula Denim e re-edizione del logo originale Vilebrequin del 1971
Denim capsule Vilebrequin

2018

Vilebrequin si impegna con l’associazione RED partecipando alla lotta contro l’AIDS. Per ciascun costume (RED) venduto, 15$ vengono devoluti da Vilebrequin all’associazione per sostenere l’aiuto sul campo nell’Africa sub-sahariana attraverso il Fondo Mondiale.
Vilebrequin X RED associazione

2019

Per la sua gamma di costumi corti e estensibili, Vilebrequin utilizza un filamento di poliestere 100% riciclato a base di scarti di plastica ritrovati nel Mediterraneo durante battute di pesca. Per ogni costume MAN prodotto, 200g di plastica vengono rimossi dal mare.
Costumi Man

2019

Per questa collezione il leggendario designer francese Jean-Charles de Castelbajac rivisita lo spirito leggero e spensierato degli anni ’70: un’estetica che non è mai stata più attuale di così. Un’edizione limitata che appare pop, sensuale e ultra-raffinata.
Vilebrequin X JCC+

2019

Vilebrequin e Off-White presentano una selezione di cinque costumi, disponibili in un numero limitato di luoghi in tutto il mondo. Lo stile di queste creazioni racchiude il fascino perfettamente confezionato e al contempo casual tipico di Vilebrequin e l’estetica audace e controcultura di Off-White.
Vilebrequin  X OFF-WHITE™

2021

Vilebrequin festeggia 50 anni di storia con il lancio di un’esclusiva collezione ad hoc che include modelli da collezione.
50 anni di Vilebrequin
Fred Prysquel depositano Vilebrequin

1971

Yvette e Fred depositano il marchio Vilebrequin. La scalinata in ferro battuto della loro boutique a St. Tropez ricorda a Fred la forma di un “vilebrequin” (“albero motore” in francese). Questa parte centrale del motore di un’automobile ispira il nome e la forma del primo logo.
Vetrina di Vilebrequin negli Stati Uniti

1979

Yvette e Fred depositano il marchio negli Stati Uniti e partono alla conquista del mondo
Lancio del modello iconico Moorea

1992

Loïc Berthet rileva il brand e presenta gli iconici shorts Moorea.
Tortues Vilebrequin

2000

La tartaruga, nuova icona del marchio, appare per la prima volta.
Roland Herlory

2012

G-III Apparel Group, importante azienda di abbigliamento statunitense, alle spalle di brand in licenza e di proprietà (DKNY, Donna Karan, Calvin Klein, Tommy Hilfiger e Karl Lagerfeld Paris) rileva Vilebrequin. Dopo 20 anni trascorsi da Hermès, Roland Herlory entra a far parte del team Vilebrequin in qualità di Direttore Generale.
Te mana o te moana X Vilebrequin

2016

Vilebrequin si impegna con l’associazione polinesiana Te Mana O Te Moana per proteggere il futuro delle tartarughe marine. Ogni anno l’associazione salva le tartarughe prestando loro cure e reintegrandole nel loro ambiente naturale. Nel 2016 e 2017 Vilebrequin ha versato più di $50.000 all’associazione, grazie alle vendite del costume «Mappemonde dots».
Denim capsule Vilebrequin

2019

Lancio di una capsula Denim e re-edizione del logo originale Vilebrequin del 1971
Costumi Man

2019

Per la sua gamma di costumi corti e estensibili, Vilebrequin utilizza un filamento di poliestere 100% riciclato a base di scarti di plastica ritrovati nel Mediterraneo durante battute di pesca. Per ogni costume MAN prodotto, 200g di plastica vengono rimossi dal mare.
Vilebrequin  X OFF-WHITE™

2019

Vilebrequin e Off-White presentano una selezione di cinque costumi, disponibili in un numero limitato di luoghi in tutto il mondo. Lo stile di queste creazioni racchiude il fascino perfettamente confezionato e al contempo casual tipico di Vilebrequin e l’estetica audace e controcultura di Off-White.
Fred Prysquel sponsorizza JL Trintignant

1976

Fred Prysquel sponsorizza JL Trintignant che corre il Rallye del Var con la sua Opel Kadett GT/E
Vilebrequin nuova strada

1990

La coppia di fondatori cede il marchio, che intraprende una nuova strada
Vilebrequin afferma nel settore dei costumi da uomo

1995

Nel corso degli anni Vilebrequin innova lo stile e i materiali. Il marchio si afferma nel settore dei costumi da uomo, diventandone un punto di riferimento. La maison lancia le collezioni padre-figlio e estende la sua gamma anche ai bambini dai 2 ai 14 anni. Vilebrequin rinforza la fantasia, la condivisione e la complicità durante le vacanze
boutique St-Barth

2008

Apertura del primo store a St. Barths.
Lancio della collezione donna

2013

Lancio della collezione donna: una vasta gamma di costumi da bagno con nuovi tessuti, modelli, colorazioni e stampe adatte a tutte le forme.
Massimo Vitali X Vilebrequin

2016

Vilebrequin in collaborazione con il fotografo Massimo Vitali crea costumi da bagno sofisticati con un disegno a 360°.
Vilebrequin X RED associazione

2018

Vilebrequin si impegna con l’associazione RED partecipando alla lotta contro l’AIDS. Per ciascun costume (RED) venduto, 15$ vengono devoluti da Vilebrequin all’associazione per sostenere l’aiuto sul campo nell’Africa sub-sahariana attraverso il Fondo Mondiale.
Vilebrequin X JCC+

2019

Per questa collezione il leggendario designer francese Jean-Charles de Castelbajac rivisita lo spirito leggero e spensierato degli anni ’70: un’estetica che non è mai stata più attuale di così. Un’edizione limitata che appare pop, sensuale e ultra-raffinata.
50 anni di Vilebrequin

2021

Vilebrequin festeggia 50 anni di storia con il lancio di un’esclusiva collezione ad hoc che include modelli da collezione.